Andrea Zucchelli

– Ho conseguito nel dicembre 2013 l’attestato di certificazione di bassista contemporaneo 1, Livello I, con votazione 87/100 presso l’associazione ECHOES a bologna, diretta dal docente mo. Tiziano Zanotti.

– Ho terminato gli studi da privatista per il compimento del Triennio Inferiore del Conservatorio nel 2011, ottenendo la licenza in Teoria, solfeggio, dettato musicale presso il Conservatorio di Adria (RO) con votazione di 9,7/10. Dal 2007 ho studiato e studio tuttora, e sono stato inoltre seguito nella preparazione degli esami dal mo. Tiziano Zanotti.
– Ho conseguito l’attestato di I livello (Instrumental Musician) nello strumento della batteria nel 2000 presso il Centro di Formazione Musicale a Bologna.

Storia (da batterista)
– Batterista dal 1997, ho studiato presso il C.F.M. di Bologna fino al 2005, conseguendo il diploma di I Livello durante l’a.f. 1999/2000. Dal 2006 in poi mi sono dedicato allo studio dello strumento autonomamente. Tra i principali maestri con cui ho studiato si annoverano Marco Barbieri e Carlo Chiarelli.
Ho collaborato e suonato dal 1997 con diversi gruppi e formazioni rock, jazz, soul e blues tra cui: Warsheep, protoDemetrìo, Demetrìo, Elisa Gamberini Quartet, Alma Jazz Quintet, Silver&Blue, SLAM!, MeghiddO, Giombini Beat in church Project, Cenere Meg, Progetto Buona Novella. Ho collaborato inoltre con il gruppo-concetto jazz contemporaneo Polleria Real.

Ho suonato e collaborato con il gruppo dei Giovani Erranti dal 2005 per la messa in scena nel 2006 del musical “Jesus Christ Superstar”, e per la realizzazione e la messa in scena dal 2010 del musical “Exodus, il futuro passa di qua”, entrambi i musical ad unico scopo di beneficenza.
Ho collaborato con i Dispaiati suonando al Festival delle Arti per due anni consecutivi. Per diversi mesi ho suonato nella banda comunale di S. Lazzaro. Ho collaborato inoltre con alcune orchestre jazz tra cui nel 2006 con l’Alma Jazz Orchestra.

Ho partecipato attivamente alla realizzazione di alcuni CD tra cui: “Elisa Gamberini Quartet Project” nel 2005 con l’Elisa Gamberini Quartet, “Through the coin” presso il Full Digital Studio (S. Matteo della Decima, BO) nel 2010 con il gruppo modern-jazz SLAM!, ed “Exodus, il Musical” nel 2012 con il gruppo rock Giovani Erranti. Nel 2014 ho collaborato alla registrazione di due album realizzati ed arrangiati da Marco Biscarini e Francis Regno presso lo studio di registrazione Modulab (Casalecchio, BO). Ho collaborato attivamente alla realizzazione del secondo album “Almanacco municipale” con il gruppo modern-jazz SLAM! nel maggio 2104 sempre presso lo studio di registrazione Modulab.

Mi sono esibito in diversi teatri, manifestazioni e festival tra cui: teatro Consorziale di Budrio, teatro Fanin, teatro Dehon, teatro Fara Nume di Roma (Ostia Lido), Perla jazz festival, Festival delle Arti, Bertinoro – Donne jazz in blues, Teatro Pandurera di Cento, e in diversi locali del Bolognese e in regione Emila-Romagna.

– Mi dedico al campo della didattica dello strumento della batteria e del Solfeggio a vari livelli dal 2009, continuando lo studio dello strumento approfondendone trasversalmente, in diversi campi, la tecnica “pura” e quella “applicata” all’improvvisazione.

– Ho collaborato dal 2015 al 2017 come tutor musicale e partner dell’associazione BassLab diretta dal mo. Tiziano Zanotti, presso il CUBO a Bologna nell’ambito dell’iniziativa “Teen al CUBO”.
– Dal 2014 sono docente di batteria presso la Scuola di Musica e Canto Martò di Bologna.

– Ho collaborato nell’a.a. 2017-2018 come docente di batteria per il progetto “Corso di avviamento musica – strumenti musicali”, rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, presso l’istituto comprensivo “Il Guercino” di Cento (FE).
Storia (da “altro”)

Mi sono avvicinato allo studio del pianoforte classico nel 2007 per poter cominciare ad affrontare lo studio della scienza e tecnica dell’armonia classica (un anno dopo circa) presso l’associazione ECHOES, sempre seguito dal mo. Tiziano Zanotti. Dopo aver studiato su diversi metodi e compendi sia di pianoforte che di armonia, mi sono dedicato dal 2013 allo studio del basso elettrico e nel 2014 al violoncello, sempre al fine di supportare ed aumentare lo studio contrappuntistico dell’armonia.
Ho scritto ed ultimato nel 2013 l’arrangiamento per violini, violoncello, flauto e clarinetto della “Buona Novella” di de Andrè per il gruppo amatoriale R.D.A..

Corsi

Batteria